L’uomo che riposa in una lattina

Illustration for Futura newsletter

A new Ilustration made for Futura, official newsletter of  Il corriere della sera.

L’uomo che riposa in una lattina di birra

“Siamo a Lower Alloways Creek, una dry town del New Jersey meridionale dove è vietato vendere alcol e i bianchi sono il 97%, terra di centrali nucleari e di paludi mangiata dalla foce del fiume Delaware. Un giornalista del «Philadelphia Enquirer», Jason Nark, è arrivato dalla Pennsylvania per scrivere di un’anonima vicenda di terreni reclamati dallo Stato: il locale Department of Environmental Protection sta cercando di abbattere sette baracche che da decenni sorgono in quella che recentemente è diventata una riserva naturale. Una di queste – un capanno pericolante grosso come un container, con una bandiera americana che sventola sul tetto – è di proprietà della famiglia Liber ed è accessibile solo percorrendo in barca un labirinto di rigagnoli d’acqua fra le canne paludose.

È un rifugio riscaldato a gas propano e con un bagno all’aperto, dove le donne preferiscono non passare la notte per paura dei topi e i figli, nel corso degli anni, hanno ingannato pescando le estati afose del New Jersey, segnando l’altezza e il passaggio del tempo sullo stipite di una porta di legno. «Nessuno», scrive Nark, «amava questa baracca, che sorge in un’area rurale della contea di Salem, più di Lewis Liber, il quale a volte ci rimaneva per intere settimane. È morto nel 2009, e gran parte delle sue ceneri sono state sparse qua. Il resto riposa in una lattina di Yuengling», il birrificio più antico d’America.”

Article: Andrea Marinelli

Client: FuturaIl corriere della sera



I commenti sono chiusi.

Privacy Policy